Rame

Altri materiali e finiture disponibili su richiesta. Chiedici!

Il rame è un materiale ampiamente utilizzato nell'industria per le sue numerose proprietà: elevata resistenza alla corrosione, capacità di resistere a sbalzi termici estremi, elevata malleabilità ed eccellente conduttività termica ed elettrica. Nell'architettura e nel design ha numerose applicazioni; abbinandosi in modo quasi naturale con altri materiali come legno, mattoni e vetro, fornisce un design moderno ed elegante sia negli spazi interni che esterni.

Le reti metalliche in rame si ossideranno in presenza di aria, umidità e persino oli naturali della pelle. Il cambiamento di colore naturale avviene rapidamente a seconda delle condizioni ambientali e del tempo di esposizione. Ma in generale, a qualsiasi esposizione atmosferica – presenza di ossigeno, sale, umidità e luce solare – il rame virerà da tonalità brillanti a toni marroni, poi al grigio e infine ad una patina blu-verde o grigio-verde.

Essendo un materiale riciclabile al 100%, il rame può essere riutilizzato più e più volte senza perdere le sue proprietà fisiche. Infatti, gli studi condotti dall’European Copper Institute dimostrano che il rame è un materiale che, durante la sua produzione, manipolazione, utilizzo e al termine della sua vita utile, è conforme al quadro normativo europeo per generare il minor impatto sull’ambiente e la salute delle persone. In questo senso, è il metallo più sostenibile utilizzato nella costruzione, sopra acciaio, alluminio e zinco.

Esistono tre possibili finiture per il rame: Naturale, laccato O strutturato.